Bio Pisico Somatica

Contattateci al numero: 366.4721069

 

Alcune medicine alternative spesso ripongono soluzioni terapeutiche  sulle stesse basi  della medicina moderna: esse considerano la malattia  qualcosa di brutto, di cattivo; è un nemico contro cui combattere ed eliminare nel minor tempo possibile.

Secondo la  Bio PsicoSomatica si apre un  universo completamente differente:

“la malattia è la risposta appropriata/sensata del cervello ad un trauma esterno, e fa parte di un programma di sopravvivenza. L’intensità del trauma, la ‘colorazione’ dell’emozione provata quando è avvenuto, determinano l’area del cervello colpita, l’organo del fisico corrispondente e la gravità della malattia. Risolto il trauma, il cervello inverte l’ordine in precedenza mandato all’organo corrispondente (Paura = Reni;  Rabbia = Fegato; Preoccupazione = Stomaco ecc.ecc.)  e la persona passa in fase di risoluzione”.

 

02

Affinchè un ipotesi diventi una legge scientifica, deve essere riproducibile o rimarrà un’ipotesi  e  scoprire il senso della malattia è quanto di più proficuo e appassionante si possa immaginare.

Le scoperte  si configurano in  criteri  fondamentali che verranno approfonditi durante ciascun incontro del corso.

Frequentare un corso di BioPsicoSomatica significa  sollevare un velo sul funzionamento dell’essere umano in modo semplice-logico-sensato affinché tutti possiamo trovare la chiave per uscire dal tunnel del buio e ritrovare serenità e benessere.

I corsi di BioPsicoSomatica hanno una durata di circa 5/ 6 incontri per  un weekend al mese    ( il pomeriggio del sabato dalle 14.30 alle 19.30  e  la domenica dalle 9.30 alle 18.30 ).  

 

Conduce  FABRIZIO VENTURI

CALENDARIO EVENTI